Libri e riviste

per bambini

TITOLO: Le mamme non mettono mai i tacchi. Antiguida al mestiere di mamma

AUTORE: Luana Troncanetti

CASA EDITRICE: Galassia Arte

TEMI CHIAVE: Il “mestiere” di mamma

ETA’ DI RIFERIMENTO: Per tutte le età

Diventare mamma non è uno scherzo e talvolta la vita assume un indescrivibile aspetto frenetico! Ma i nostri figli se ne rendono conto? E se ci ridessimo un po’ insieme, tra le pagine avventurose di una mamma ritratta nel tran tran di ogni giorno?
Questo libro è un allegro e spensierato racconto che ci fa entrare con il sorriso nella vita di ogni mamma moderna, un esorcismo alla stanchezza della vita quotidiana e a tutte le piccole difficoltà di una corsa che sembra non aver mai fine.
È un’amabile chiacchierata tra amiche dove potersi riconoscere e relativizzare, è un sistema per sdrammatizzare i problemi comuni con qualche sana risata o anche, perché no, commuoversi.
Ovviamente dedicato alle mamme, concede ampi spazi di riflessione anche ai papà, oggi sempre più consapevoli che crescere un figlio è come un giro sulle montagne russe: splendido, spaventoso e divertente.
Più efficace di un antidepressivo, più utile dell’ennesima tutina di ciniglia e soprattutto dei tanti manuali per trasformarsi nelle Madri Del Secolo, lancia sostanzialmente un unico messaggio: “Coraggio, cara. Capita anche a me”.

Altro su: "Le mamme non mettono mai i tacchi. Antiguida al mestiere di mamma"

Nel mio paese è successo un fatto strano
Nel mio paese è successo un fatto strano è nuovo romanzo di Andrea Vitali, uno degli autori italiani più amati dal pubblico.
Le avventure di Huckleberry Finn
E' necessario che le storie abbiano una trama? E che abbiano una morale e uno scopo? Se pensate di si non leggete le avventure di Huckleberry Finn.
Scarpe blu
"Scarpe blu" è un vero e proprio manuale per promuovere il movimento nella scuola e nella città.
Avvincenti avventure da... prendere al volo. Storie d'amicizia fra due piccole mosche
Le due protagoniste Tze e Tzi, spinte dal desiderio di uscire dalla vita monotona di campagna, decidono e trovano il modo di andare in città.
Il più furbo
Ci sono fiabe molto cruente o spaventose, che però attirano i piccoli, come per esempio quelle che parlano del "lupo cattivo".
Favole del sorriso
La favola è il genere di narrazione più amato dai bambini. Rievoca i momenti di assoluta intimità con chi racconta e scatena l'immaginazione creativa.