Letture in famiglia

libri per e sui bambini

TITOLO: Nel paese dei mostri selvaggi

AUTORE: Maurice Sendak

CASA EDITRICE: Babalibri, Milano, 1999

TEMI CHIAVE: paura, mostri, avventura

ETA' DI RIFERIMENTO: 3 anni

"Quella sera Max si mise il costume da lupo e ne combinò di tutti i colori." Ne combina così tante il povero Max che è costretto ad andare a letto senza cena, perché è questo che si meritano i "mostri selvaggi", dice la mamma.
Ma non esistono limiti per i "mostri selvaggi": la camera di Max si trasforma magicamente e a poco a poco diventa una foresta. E la foresta a poco a poco diventa sempre più vasta, fino a diventare un mare. Compare anche una barchetta e Max ci sale sopra per un viaggio lungo mesi e mesi, notte e giorno. Fino a quando approda nel "paese dei mostri selvaggi".
Max si trova così in compagnia di "mostri" come lui, ne diventa prima amico e poi re, tanto da poter ordinare l'inizio della "ridda selvaggia". Sono salti, urli, danze, fino a quando sopraggiunge la stanchezza e il profumo di buone cose da mangiare. Max allora rinuncia al proprio potere di re e parte di nuovo alla volta della calda cena preparata dalla mamma.

L'autore, uno dei più importanti degli ultimi decenni, ha una capacità incredibile di entrare in sintonia con la visione fantastica dei bambini. Un'atmosfera di sogno avvolge tutte le pagine, con un tratto ben definito e riconoscibilissimo, capace di trasformare la classica figura degli orchi in mostri grotteschi che, più che far paura, sono i compagni ideali di ogni bambino.
Tutto ciò rende questo libro un classico degli albi illustrati.

Altro su: "Nel paese dei mostri selvaggi"

Le rabbie di Jake
Le rabbie di Jake sono una esplicita accusa. Sembra averne in serbo per tutti. Un brano tratto da "Amici assoluti" di John Le Carrè.
Mio figlio è un mito!
"Mio figlio è un mito" è un libro rivolto a tutti coloro che vogliono liberarsi dei miti ricorrenti, per vivere serenamente la relazione con il proprio bambino.
Cappuccetto Rosso, Verde, Giallo, Blu e Bianco
Riprende la classica versione dei Fratelli Grimm.
Appunti di viaggio. Come siamo diventati genitori di un bambino nato a 10.000 chilometri da noi
L'autrice descrive l'emozione di quando per la prima volta sua figlio l'ha chiamata "mamma".
La storia dello zio Tonto o del barba Zhucon
Uno dei massimi poeti contemporanei ed un'artista d'avanguardia mescolano parole e immagini di una fiaba tradizionale per dar vita ad un capolavoro.
Camomilla e la luna
Le illustrazioni sono state realizzate tutte con la stoffa.