Saperne di più

i consigli degli esperti

TITOLO: Internet a piccoli passi

AUTORE: Michèle Mira Pons

CASA EDITRICE: Motta Junior

TEMI CHIAVE: internet, scoperta, incontro

ETA’ DI RIFERIMENTO: dai 7 anni

"Internet è come una grande foresta in cui ci sono migliaia di animali, piante, e tanti sentieri. A prima vista può sembrare una giungla molto intricata, dove è facile perdersi. Hai l'indole dell'esploratore e sogni di scoprire terre lontane? Per viaggiare in Internet è necessario essere curiosi e desiderosi di scoprire nuovi mondi" Internet a piccoli passi è un manuale piacevolissimo per i bambini che può essere molto utile anche anche agli adulti. Il linguaggio semplice e diretto, ma al tempo stesso avventuroso e vivace apre le porte alla conoscenza della rete, dei suoi segreti, delle sue potenzialità e, non ultimo delle insidie che possono nascondervisi. I bambini possono imparare le regole base della comunicazione virtuale con i suoi simboli (es. J, L, $-), ecc.), le sue strategie, i suoi approcci. A lettura ultimata newsgroup, chat, web, mail, non sono più semplici suoni, ma diventano parole significative che rimandano ciascuna ad un aspetto del mondo della nuova comunicazione. Seguendo attentamente le istruzioni, poi, si può imparare una regola fondamentale: bisogna sempre verificare la veridicità delle informazioni e mai dare per scontato quello che si riesce a trovare in rete perché "tutti possono creare il proprio sito web o mandare messaggi, anche i più bugiardi".

Altro su: "Internet a piccoli passi"

Gli aGlieni nell'orto
Introduce i bambini nel mondo della parola e dei suoni che la compongono, e con giochi e animazioni prepara due squadre a sfidarsi sul campo dell'ortografia.
La porta della felicità 2011
Si svolgerà dal 10 al 16 ottobre, presso i Musei Mazzucchelli di Brescia, la seconda edizione della Porta della Felicità - il Festival del libro dei ragazzi.
I ragazzi della via Pal
Forse il più famoso romanzo ungherese, è la storia della lotta di due gruppi di ragazzi di Budapest di fine '800 per la conquista di uno spazio per i giochi.
Filastrocche lunghe e corte
La Befana è nel nostro immaginario una vecchietta che porta doni ai bambini la notte tra il 5 e il 6 gennaio.
La strada di Miro
La strada di Miro è un testo di dolce e poetico e le illustrazioni di Antonio animano il mondo in cui Miro pedala con la sua bicicletta creando suggestive atmos
Il Principe senza regno
Ogni vicenda, ogni personaggio sono particolari perché collocati in una dimensione a metà fra realtà e fantasia e affrontano la vita con sguardo positivo.