Libri e riviste

per bambini

TITOLO: La fine del mondo storto

AUTORE: Mauro Corona

CASA EDITRICE: Mondadori

ETA’ DI RIFERIMENTO: giovani ed adolescenti

Comincia tutto durante un inverno: il mondo si sveglia e scopre che sono finiti il petrolio, il carbone e l’energia elettrica. E’ pieno inverno, soffia un freddo gelido, gli uomini si guardano l’un l’altro, smarriti e in preda al terrore: e ora come faranno? La stagione gelida avanza e non ci sono termosifoni per scaldarsi, il cibo scarseggia, non c’è più luce… le città sono deserti silenziosi, senza traffico, senza rumori, senza vita.
Rapidamente gli uomini si accorgono che tutto il benessere conquistato, fatto di oggetti meravigliosi e tecnologia d’avanguardia, è perfettamente inutile. Gli uomini capiscono che bisogna tornare indietro, alla sapienza dei nonni che ancora erano in grado di fare le cose con le mani e ascoltavano la natura per cogliere i suoi insegnamenti. Imparano ad accendere il fuoco, a cacciare gli animali costruendo trappole con i rami più teneri, a riconoscere le erbe che guariscono.
Segnati dalla fatica e dalla paura, gli uomini ne usciranno più forti e anche più saggi.
 

Altro su: "La fine del mondo storto"

Mercatino del libro usato
L'iniziativa estiva del mercatino del libro studentesco usato si svolgerà a Mantova.
L'elefante non dimentica!
"L'elefante non dimentica" è una favola ambientata in India. Belli i disegni ed anche le pagine, che si prestano ad un'esperienza... tattile.
Una tartaruga intelligente. Storie di animali, lezioni di vita
Brevi storie, semplici metafore della vita, che guidano il piccolo lettore nella conoscenza delle mille sfaccettature dell'animo umano.
L'aria è vita
Questo libro aiuterà i bambini a conoscere l'aria invisibile e silenziosa così importante per la vita.
Cortechiara
Grosso Tonio, il buon Rosicchia e Pierotto il galletto sono tre amici che vivono sempre in festa e in allegria.
FESTAlibro
FESTAlibro è il primo Festival del Libro per Bambini e Ragazzi di Sassuolo, un evento per tutti i bambini che amano la lettura. Si svolgerà il 25 e 26 maggio.