Letture in famiglia

libri per e sui bambini

Titolo: Le favole di Federico

Autore e illustratore: Leo Lionni

Casa editrice: Einaudi Ragazzi, 1996

Temi chiave: identità, crescita, diversità

Età di riferimento: 4 anni

In questo superbo libro sono raccolti dodici racconti brevi che celebrano l'immaginazione e la creatività di ognuno di noi. I protagonisti delle storie sono animali: topini, coccodrilli, camaleonti, pesci e poi via così.
Hanno gli stessi dubbi e le stesse paure dei bambini, ecco perché le storie diventano importanti per potersi salvare. Insegnano ad essere quello che si è senza aspettarsi di poter fare cose oltre ogni limite personale, scoprono che la bellezza di tutti sta nell'essere diversi e in tutto questo un ruolo importante viene dato alla parola: ne L'albero dell'alfabeto le lettere si trovano attaccate alle foglie ma basta un po' di vento e tutto si confonde, allora c'è bisogno che qualcuno le riconosca e le metta in ordine per formare delle parole e poi delle frasi di senso compiuto.
Frasi molto importanti per il messaggio di pace che contengono, oggi più che mai importanti da leggere e insegnare agli adulti di domani.

Altro su: "Le favole di Federico"

Camomilla e la luna
Le illustrazioni sono state realizzate tutte con la stoffa.
Arthur e il popolo dei Minimei
Un film, con Mia Farrow, tratto dall'omonimo romanzo per l'infanzia di Luc Besson.
Cortechiara
Grosso Tonio, il buon Rosicchia e Pierotto il galletto sono tre amici che vivono sempre in festa e in allegria.
Arthur e il popolo dei Minimei
Da questo libro, best seller in Francia, è stato tratto un film di animazione diretto dall'autore stesso, noto regista francese.
Mio figlio è un mito!
"Mio figlio è un mito" è un libro rivolto a tutti coloro che vogliono liberarsi dei miti ricorrenti, per vivere serenamente la relazione con il proprio bambino.
Non sono scarabocchi. Come interpretare i disegni dei bambini.
Per i bambini il disegno è un modo spontaneo di esprimere se stessi: i segni lasciati dalla matita sul foglio mostrano aspetti del carattere dei piccoli.