Saperne di più

i consigli degli esperti

Aerei (veri) per raccontare ai bambini la storia degli ultimi cinquant'anni: è ciò che propone il Museo dell'Aviazione di Rimini, una rassegna di cinquanta velivoli che hanno caratterizzato i momenti più significativi del dopoguerra, come i conflitti in Corea, India-Pakistan, Vietnam, Iran-Iraq, Golfo, Bosnia. Lungo un percorso all'aperto di oltre due chilometri, trovate gli aerei a bordo dei quali hanno volato personaggi famosi come Marylin Monroe, John e Ted Kennedy, Frank Sinatra e Ronald Reagan: anche a voi sarà permesso l'ingresso. Potrete poi ammirare l'aereo di Clark Gable, ma anche il Phantom, leggendario caccia americano, e il Loockheed F-104, che viaggia a oltre Mach 2 sorvegliando i nostri confini. Oltre agli aerei, sono esposti numerosi mezzi utilizzati dalle aeronautiche di tutto il mondo (missili balistici, batterie contraeree, radar, jeep, postazioni guidamissili) dalla Seconda Guerra Mondiale a oggi. Concluso l'itinerario esterno si visita il Padiglione coperto, due piani di moderno design che espongono cronologicamente (dai primi del Novecento a oggi) le divise e le tute da volo usate dai piloti, foto inedite, decorazioni, medaglie e la ricostruzione, in scala ridotta, degli aerei ormai perduti. E in un'apposita sala vengono proiettati i filmati di cine-operatori dell'epoca. Il Parco Tematico dell'Aviazione si trova in via S. Aquilina, 58 - Rimini, tel. 0541.756.696, aperto tutto l'anno. La durata della visita al Parco varia da due a più di quattro ore.

Come andare

Superstrada Rimini - San Marino al Km. 8.500.

Dove mangiare

All'interno del parco c'è un'area ristoro immersa nel bosco (possibilità di colazione e pranzo al sacco, o menù su prenotazione) con una zona per far giocare i bambini.

Dove dormire

L'azienda agricola Case Mori, sulle colline riminesi, è un casale dei primi del Novecento sapientemente ristrutturato e arredato, con oltre 20 ettari di terreno. Si coltivano cereali, ulivi e vigneti con produzione di olio, vino, frutta e ortaggi. La casa colonica, su due piani, ha altrettante sale da pranzo, un grande focolare e cucina al pian terreno, mentre al piano superiore ci sono quattro stanze matrimoniali con bagno privato e soppalco. In estate si mangia all'aperto nel grande giardino. Per le passeggiate c'è il bosco e un piccolo lago. In una calda atmosfera familiare,i gestori, offrono su prenotazione, i piatti tipici della tradizione romagnola (cappelletti, tagliatelle, carne alla griglia, pesce il venerdì e formaggi locali) cucinati con i prodotti dell'orto e accompagnati dal vino dell'azienda. Indirizzo: via Monte l'Abbate, 9 - San Martino Monte l'Abbate (Rn), tel. e fax 0541.731.262. Aperto tutto l'anno. L'agriturismo si raggiunge dall'uscita Rimini Sud dell'A/14 seguendo le indicazioni per Rimini; al primo semaforo, svoltate a destra e ancora a destra al primo incrocio seguendo le indicazioni per Coriano. Dopo un paio di chilometri arrivate a San Martino Monte l'Abbate.

Altro su: "Museo dell'Aviazione di Rimini"

Museo del calcio
Nel museo del calcio si possono ammirare vari cimeli tra cui palloni, scarpe magliette e gagliardetti, alcuni risalenti agli anni '20.
Halloween al museo
Il 31 ottobre presso la Pinacoteca comunale di Città di Castello (Perugia), si svolgerà: "Halloween al museo".
Il museo del pianoforte antico ad Ala
Ad Ala (TN), il Museo del pianoforte ripercorre la storia di questo strumento, dalle origini alla fine dell'Ottocento, con esemplari rari e prestigiosi.
Festa dei nonni
Il 2 ottobre si festeggiano i nonni ed è anche il giorno in cui tradizionalmente si celebrano gli Angeli Custodi, protettori di grandi e bambini.
Museo dello Strumento Musicale
Il Museo dello Strumento Musicale, a Reggio Calabria, custodisce ed espone circa ottocento strumenti musicali, sensibilizzando alla musica tutti i visitatori.
Il Museo della musica di Venezia
Venezia, Campo San Maurizio, nell'omonima chiesa sconsacrata, il Museo della musica.