Libri e riviste

per bambini

TITOLO: Il giornalino di Gian Burrasca

AUTORE: Vamba (pseudonimo di Luigi Bertelli)

CASA EDITRICE: Giunti Junior

TEMI CHIAVE: Narrativa per ragazzi

ETA’ DI RIFERIMENTO: 8/10 anni

Il giornalino di Gian Burrasca è un romanzo scritto da Vamba (pseudonimo di Luigi Bertelli) nel 1907 e pubblicato prima a puntate sul Giornalino della Domenica tra il 1907 e il 1908, e poi in volume nel 1911. Fonte (non dichiarata) dell'opera è A Bad Boy's Diary (1880) dell'americana Metta Victoria Fuller (1831-1885).
Il libro, ambientato in Toscana e in parte anche a Roma, è scritto in forma di diario: il diario di Giannino Stoppani, detto Gian Burrasca.
Questo soprannome, che i suoi esasperati genitori gli danno a causa del suo comportamento molto irrequieto (più per esuberanza che per cattiveria), è divenuto proverbiale e ancor oggi è usato per indicare scherzosamente un ragazzino molto indisciplinato.
Proprio come il nostro Giannino!
Giannino ogni giorno annota su un diario gli avvenimenti che coinvolgono, o meglio sconvolgono, la sua vita e quella dei suoi famigliari.
Che lo faccia intenzionalmente o per ingenuità, Gian Burrasca con la sua candida, irriverente ma spesso maliziosa sincerità, riesce a mettere zizzania e creare situazioni spiacevoli e imbarazzanti ovunque: fa scappare i fidanzati delle sorelle, dipinge di rosso il cane di zia Bettina, appende il cugino all'albero, strappa l'unico dente dalla bocca di zio Venanzio! Giannino è sempre più irrefrenabile, e i genitori decidono di mandarlo in collegio.
Ma in questo ambiente così tirannico, lo spirito ribelle di Gian Burrasca insorge e con lui tutti i collegiali...

Altro su: "Il giornalino di Gian Burrasca"

I guardiani del crepuscolo
"I guardiani del crepuscolo" narra dello scontro epico che avviene da secoli tra le forze del Bene e il Male.
IL Carnevale degli animali. Musica classica for Kids
Arriva il Carnevale! Forza bambini, guardiamo cosa fanno gli animali tutti insieme in questa danza...
Racconti di Natale
Il Natale è emozioni, colori, luci, ricordi... tutti racchiusi in un unico volume che porta la firma dei più bei nomi della letteratura di ogni tempo.
Chiedi a papà
Il mestiere di genitore è senz’altro straordinario, emozionante, imprevedibile e pieno di gioie e di soddisfazioni.
I misteri di Glastonbury
“I misteri di Glastonbury” è un libro scritto da Paola Giovetti che parla dei misteri che si celano nell’anima di ciascuno di noi.
Clelia. La mia dolce fatina dei sogni
La nascita di una bambina avvolta in un mistero, un mago cattivo, una fatina dei sogni: questi gli ingredienti di un libro semplice, delizioso e coinvolgente.