Libri e riviste

per bambini

TITOLO: Fridolin

AUTORE: Sara Welponer

CASA EDITRICE: Edizioni Corsare

TEMI CHIAVE: Fiaba- umanizzazione di un uccellino

ETA’ DI RIFERIMENTO: Dai 4 anni

“Non esiste un’età giusta per leggere una fiaba: molto dipende dalla maturità e dalla sensibilità del bambino” - sostiene Evi Crotti, psicopedagogista ed esperta dell’età evolutiva. In linea generale, però, suggerisce questo programma per avvicinare i bimbi alla lettura: “Nel primo anno di vita ci si potrebbe limitare alle ninna nanne e alle canzoncine.
Fino ai due anni, invece, si potrebbe passare a filastrocche e brevi storielle, anche frutto della creatività e della fantasia del genitore, per poi passare alle fiabe classiche attorno ai tre/quattro anni, quando il bambino può capirne il significato e trarne insegnamento”.

La fiaba per un bambino è il regno della fantasia e della immaginazione. Non è necessario esplicitare la morale: essa viene trasmessa attraverso il racconto, ma ci vorrà tempo prima che il bambino ne assimili l’insegnamento. Ma non bisogna nemmeno negare l’esistenza dei pericoli, piuttosto razionalizzarla per esorcizzare le paure.
Il gabbiano Jonathan Livingston, la gabbianella di Sepulveda, l’albatros di Baudelaire: quando la letteratura vuole scrivere un inno alla libertà sceglie sempre un pennuto come protagonista. Ma nessuno si è mai chiesto come ci si sente ad essere un minuscolo uccellino di fronte agli spazi sconfinati del cielo, ad aver la responsabilità di essere tra coloro che “cambiano le prospettive al mondo”, senza strade, tangenziali, scadenze o compleanni.

Questo gradevolissimo libro presenta la libertà dal punto di vista dell’uccellino. I delicatissimi acquarelli di Sara Welponer raccontano la meraviglia di vedere il cielo per la prima volta, scoprire il mondo là fuori, e… leggiamo insieme come andrà a finire!
 

Altro su: "Fridolin"

Solo per te mamma
365 dolci pensieri per festeggiare la mamma ogni giorno dell'anno e per fare tesoro dei suoi insegnamenti per tutta la vita!
Il giocoliere di parole
"Il giocoliere di parole" si distingue dalle normali favole raccontate solitamente prima della nanna, perché l'autore le compone in rima.
Il topo di campagna e il topo di città
La favola "Il topo di campagna e il topo di città" è un classico tra i classici insegna ad apprezzare quello che si ha.
C'era un librino piccino piccino picciò
Per i più piccoli "C'era un librino piccino piccino picciò" narra delle brevi storie con delle deliziose immagini.
La leggenda dei monti naviganti
Un viaggio di settemila chilometri che cavalca la gobba montuosa dell'Italia lungo Alpi e Appennini, dal Golfo del Quarnaro a Capo Sud.
Decorare le uova di Pasqua
Questo libro attività insegna ai bambini come decorare le uova di Pasqua.