Libri e riviste

per bambini

TITOLO: Olga di carta. Il viaggio straordinario

AUTRICE: Gnone Elisabetta

CASA EDITRICE: Salani

ETA' DI RIFERIMENTO: dai 10 anni

Olga Papel è una ragazzina esile come un ramoscello e ha una dote speciale: sa raccontare incredibili storie, che dice d’aver vissuto personalmente e in cui può capitare che un tasso sappia parlare, un coniglio faccia il barcaiolo e un orso voglia essere sarto. Vero? Falso?
La saggia Tomeo, barbiera del villaggio, sostiene che Olga crei le sue storie intorno ai fantasmi dell’infanzia, intrappolandoli in mondi chiusi perché non facciano più paura. Per questo i racconti di Olga hanno tanto successo: perché sconfiggono mostri che in realtà spaventano tutti, piccoli e grandi.
Un giorno, per consolare il suo amico Bruco, dal carattere fragile, Olga decide di raccontargli la storia della bambina di carta che partì dal suo villaggio per andare a chiedere alla maga Ausolia di trasformarla in una bambina normale, di carne e ossa. Il viaggio fu lungo e avventuroso: Olga s’imbatté in un venditore di tracce, prese un passaggio da un ragazzo che viveva a bordo di una mongolfiera e da un altro che attraversava il mare a remi. Più volte rischiò la vita, si perse, ma fu trovata da un circo. E quando infine trovò la maga, solo allora la bambina di carta comprese quante cose fosse riuscita a fare…
 

Altro su: "Olga di carta. Il viaggio straordinario"

Festival della letteratura Mantova 2010
A Mantova dall'8 al 12 settembre si terrà la quattordicesima edizione del festival della letteratura.
Ottobre piovono libri
Fiaba animata e musicata per bambini in programma domenica 3 ottobre ad Osimo (Ancona), per la giornata inaugurale di "Ottobre Piovono Libri".
Mirtillo al mare
Come ci si diverte in spiaggia d'estate! È fantastico costruire castelli di sabbia, giocare con le biglie, rincorrere i granchi e cercare le conchiglie.
Storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza
"La storia di una lumaca che scoprì l'importanza della lentezza" racconta la storia che porterà la protagonista a conoscere un gufo malinconico.
Come fu che Babbo Natale sposò la Befana
"Perché se Babbo Natale esiste nessuno l'ha mai visto?" Inizia così il racconto di Vitali.
Storia di una matita
"Storia di una matita" è la storia di Lapo che si è appena trasferito in una grande città per realizzare il suo sogno: diventare illustratore.