Libri e riviste

per bambini

TITOLO: L’isola del tesoro

AUTORE: Robert Stevenson

CASA EDITRICE: Giunti Editore

TEMI CHIAVE: Romanzo d’avventura

ETA’ DI RIFERIMENTO: Adolescenza

Questo libro è un classico della narrativa per ragazzi che ripropone il viaggio come forma di ricerca: un viaggio in un luogo strano e pericoloso ( l’Oceano e il Mar dei Caraibi) alla ricerca di qualcosa di prezioso, durante il quale l'eroe s’imbatte in aiutanti (a partire da Billy Bones, poi Ben Gunn e altri), "guardiani della soglia" che rappresentano le prove che l’eroe deve superare con l'intelligenza e la forza, o altre prove della sua "crescita" (per esempio l'amico/nemico Long John Silver). Jim scopre tra le carte di un pirata la mappa di un’isola dove sembra sia sepolto un tesoro. I suoi genitori, insieme ad un medico e ad un nobile, organizzano una spedizione, arruolando ingenuamente dei pirati, che prendono il comando della goletta.
Tutto il romanzo si muove drammaticamente e comicamente intorno all’isola che nasconde il tesoro… ma esiste o no?

Il romanzo può anche essere interpretato come un'allegoria morale, in cui si insegna come la bramosia e l’avidità non portino che alla frustrazione.
In questo senso l'immagine più intensa è quella dei pirati, che la mappa conduce a una fossa vuota che può essere letta proprio come simbolo della futilità della loro ricerca. Ben Gunn, che per alcuni mesi ha posseduto il tesoro, è quasi impazzito. Jim stesso, una volta portata a termine la sua ricerca, appare poco interessato al valore del tesoro, e appare, in una delle immagini finali, concentrato sullo studio delle nazionalità del conio delle monete, come a enfatizzare il distacco dai beni materiali che rappresenta il vero tesoro a cui il suo percorso l'ha condotto.
 

Altro su: "L'isola del tesoro"

La leggenda dei monti naviganti
Un viaggio di settemila chilometri che cavalca la gobba montuosa dell'Italia lungo Alpi e Appennini, dal Golfo del Quarnaro a Capo Sud.
Le vacanze del piccolo Nicolas
E' tempo di vacanze ed il piccolo Nicolas si preparara a giorni di grandi avventure.
La zuppa del coraggio
Un piccolo orsetto lavatore, vive immerso nelle sue paure.
Chiama il diritto, risponde il dovere
Giocare con le parole e capire che violare un diritto vuol dire provocare una ferita in un'altra persona.
Fiabe lunghe un sorriso
Si può sognare ad occhi aperti, divertirsi ed emeozionarsi in un lasso di tempo breve come un sorriso? Scopritelo con questa raccolta di divertentissime fiabe.
Il pianeta degli alberi di Natale
"Il Pianeta degli alberi di Natale", è una favola a cavallo tra la fantascienza, l'utopia e i mondi alla rovescia tanto amati da Rodari.