Libri e riviste

per bambini

TITOLO: Coloro... ABC

EDITORE: De Agostini

TEMI CHIAVE: Hobby e tempo libero

ETA’ DI RIFERIMENTO: Dai 4 anni

Spazio all’arte e alla creatività! Coloro... ABC  è un libro molto interessante per i bambini che presto si accosteranno alla  scuola primaria. Infatti, attraverso il gioco e i disegni suggeriti, sono state considerate tutte le aree cognitive il cui sviluppo è importante per acquisire i contenuti didattici per il passaggio dalla scuola dell'infanzia alla scuola primaria. Per ogni ambito c’è una graduale successione di difficoltà e sono suggerite diverse attività (manipolative, grafiche, motorie, linguistiche, ecc.) che il bambino può eseguire da solo o in compagnia, divertendosi e nel contempo imparando.
Ogni pagina è da considerarsi sopratutto come manifestazione di crescita del bambino e ogni attività può essere via via  adeguata all'interesse del bambino.
Il libro è integralmente da colorare, con lo scopo di promuovere alcune abilità grafico-pittoriche e, attraverso il gioco e il divertimento, consentire il piacere di personalizzare il proprio lavoro.

Altro su: "Coloro ABC"

Postino in contropiede
Un nuovo caso coinvolge la squadra di Ciponews. I piccoli giornalisti dovranno incastrare il responsabile.
Mi piaci ancora cosi
Due ragazzi s'incontrano, si piacciono, s'innamorano... Potrà la lontananza spezzare l'incanto?
Super scienza
"Super scienza" è un libro tutto da sperimentare coi materiali d'ogni giorno. Il materiale da utilizzare è facilmente reperibile in casa o al supermercato.
Mamma di pancia, mamma di cuore
Il libro nasce dall'esperienza che l'autrice, anch'essa mamma di cuore, porta avanti in seno alle associazioni che si occupano di adozione internazionale.
Fairy love
"Fairy love" è la storia di Morgan, innamoratissima di Cam. Per caso scopre che il suo ragazzo è una creatura fatata e presto dovrà sposare una fata potente.
Almanacco di attualità
Come fanno gli adolescenti a comprendere la realtà che li circonda e i molteplici problemi e avvenimenti che investono la nostra società? Aiutiamoli a capire!