Letture in famiglia

libri per e sui bambini

TITOLO: Racconti di Natale

AUTORI: vari

CASA EDITRICE: Einaudi

TEMI CHIAVE: Natale

ETA' DI RIFERIMENTO: per i bambini di ogni età

Chi mi sa dire cos’è realmente il Natale? Quale turbinio di emozioni scatena nel cuore di ognuno di noi? Usciamo dai luoghi comuni! Chi l'ha detto che il Natale deve essere noioso, edificante, sdolcinato? Oltre al classico "bianco Natal" ne esistono di gialli, di neri, di rosa, di blu: Natali esilaranti e Natali scioccanti, Natali che danno i brividi e Natali che mettono pace, Natali cinici, poetici, svagati, smagati. Natali inaspettati.

In questo volume, per la prima volta, tutti questi Natali vengono riuniti in una raccolta di racconti straordinari, in cui i più bei nomi della letteratura di ogni tempo - da Stevenson ad Auster, da Calvino a Buzzati, dalla Alcott a Conan Doyle - fanno a gara per stupire, commuovere, divertire, emozionare, in un coro di voci uniche e ormai classiche che regalano il ritratto più completo del giorno più speciale dell'anno.

Altro su: "Racconti di Natale"

La stella nera di New York
Lo sfolgorio di New York, una serie di delitti a sfondo esoterico e una giovane investigatrice: un gorgo di eventi che dovrà essere ricacciato nel passato.
Filastrocche per giocare con le mani
Una raccolta di filastrocche provenienti da tutto il mondo che prevedono giochi con le mani, piccoli e semplici movimenti.
Sos Mamma - Tanti consigli di salvezza per mamme superstressate
Un manuale che contiene tanti piccoli ma utilissimi consigli su come gestire i propri figli in tantissime situazioni-tipo.
Il giornalino di Gian Burrasca
Il giornalino di Gian Burrasca: avventure, risate, bizzarre monellerie di un ragazzino il cui nome è divenuto proverbiale.
Nel mio paese è successo un fatto strano
Nel mio paese è successo un fatto strano è nuovo romanzo di Andrea Vitali, uno degli autori italiani più amati dal pubblico.
Città di vetro
"Città di vetro" fa parte della "Trilogia di New York". Sono tre detective-stories in cui lo scrittore crea una sua New York, strana e surreale.