Letture in famiglia

libri per e sui bambini

TITOLO: Racconti di Natale

AUTORI: vari

CASA EDITRICE: Einaudi

TEMI CHIAVE: Natale

ETA' DI RIFERIMENTO: per i bambini di ogni età

Chi mi sa dire cos’è realmente il Natale? Quale turbinio di emozioni scatena nel cuore di ognuno di noi? Usciamo dai luoghi comuni! Chi l'ha detto che il Natale deve essere noioso, edificante, sdolcinato? Oltre al classico "bianco Natal" ne esistono di gialli, di neri, di rosa, di blu: Natali esilaranti e Natali scioccanti, Natali che danno i brividi e Natali che mettono pace, Natali cinici, poetici, svagati, smagati. Natali inaspettati.

In questo volume, per la prima volta, tutti questi Natali vengono riuniti in una raccolta di racconti straordinari, in cui i più bei nomi della letteratura di ogni tempo - da Stevenson ad Auster, da Calvino a Buzzati, dalla Alcott a Conan Doyle - fanno a gara per stupire, commuovere, divertire, emozionare, in un coro di voci uniche e ormai classiche che regalano il ritratto più completo del giorno più speciale dell'anno.

Altro su: "Racconti di Natale"

La bambina che leggeva libri
Una biblioteca simile ad un castello magico, uno scrittore che adora i bambini, una lettrice molto speciale... tre ingredienti per una storia indimenticabile.
Almanacco di attualità
Come fanno gli adolescenti a comprendere la realtà che li circonda e i molteplici problemi e avvenimenti che investono la nostra società? Aiutiamoli a capire!
Biancaneve deve morire
Un giallo che lascia con il fiato sospeso: un'inchiesta piena d'incongruenze, un passato che qualcuno vuole seppellire e due giovani alla ricerca della verità.
Un asino a strisce. La storia di un'amicizia più forte della guerra
"Un asino a strisce" è l'avventura del piccolo Talal e della sua zebra Aidh, la storia esemplare di un’amicizia profonda.
Mare di libri - Festival dei ragazzi che leggono.
Si svolgerà Rimini dal 17 al 19 giugno 2011, la quarta edizione del Festival dei Ragazzi che Leggono.
Fuga dal Natale
Il Natale è diventato una festa commerciale e Luther Krank decide di "fuggire" verso una meta lontana; ma non sempre i piani riescono.