Libri e riviste

per bambini

TITOLO: I bambini nascono per essere felici

AUTORE: Vanna Cercenà

CASA EDITRICE: Fatatrac (Illustratore: Gloria Francella)

TEMI CHIAVE: I diritti dei bambini in semplici filastrocche

ETA’ DI RIFERIMENTO: 3 anni

Tutti i bambini hanno dei diritti e insegnare loro il valore della conoscenza e del rispetto di tali principi è il dono più grande che i genitori possano fare, partendo dalla più tenera età, perché crescendo diventi un patrimonio ben consolidato.
L’idea è quella di portare a conoscenza dei piccoli il contenuto della “Convenzione sui Diritti dell’Infanzia” utilizzando lo strumento della filastrocca e del gioco del puzzle delle carte in tavola.
I temi trattati sono quelli dell’identità, della famiglia, della partecipazione, dell’educazione, della protezione, della salute, dell’informazione e del controllo dell’attuazione delle regole, il tutto condito dalle immagini divertenti e colorate di Gloria Francella.
Ogni filastrocca è preceduta da una breve enunciazione, scritta in termini semplici e comprensibili, dell’articolo da cui prende spunto la filastrocca stessa.

Altro su: "I bambini nascono per essere felici"

La città del cielo. Ossidea
"La città del cielo" così come nella migliore tradizione fantasy, è il primo episodio di una quadrilogia che ha per protagonista David Dream.
Fuga dal Natale
Il Natale è diventato una festa commerciale e Luther Krank decide di "fuggire" verso una meta lontana; ma non sempre i piani riescono.
La porta della felicità
I Musei Mazzucchelli di Brescia presentano dall'8 al 14 novembre "La porta della felicità 2010" - Festival del libro per ragazzi.
Una famiglia da brivido
Un caso piuttosto insolito coinvolge Will e il suo amico Tupper.
Cibo per la mente 3
Giochi di enigmistica, parole manipolate, gozzoviglie ludico-letterarie... ma senza paura d'indigestione.
La fisica delle ragazze. La scienza in discoteca, al supermercato e allo specchio
"La fisica delle ragazze. La scienza in discoteca, al supermercato e allo specchio" è un libro che parla di fisica alle ragazze senza annoiarle!