Saperne di più

i consigli degli esperti

Se vi trovate a trascorrere insieme ai vostri bambini le festività natalizie in Campania non potete non portarli a visitare la suggestiva via del presepe di Napoli. Stiamo parlando della meravigliosa via San Gregorio Armeno, una strada davvero molto pittoresca dove trovano dimora le botteghe artigiane che da sempre fabbricano a mano le più belle statuine per il presepe. I bambini infatti non potranno che rimanere a bocca aperta dallo stupore nel fare il loro ingesso in questa strada e nel costatare quanto possa essere intenso lo spirito natalizio.
Qui i bambini potranno gustare la bellezza delle luci e il vociare delle persone de luogo che ogni anno vanno in cerca di nuove statuette per rendere i loro presepi sempre più belli anno dopo anno, una tradizione quella del presepe infatti molto sentita nel Sud dell'Italia che i bambini potranno così imparare a conoscere e ad amare in modo davvero molto intenso.

San Gregorio Armeno a Napoli

I bambini rimarranno abbagliati dalla moltitudine di botteghe e negozi presenti in questa via ma anche dalle molteplici bancarelle che proprio in questo periodo invadono la strada. Potranno osservare da vicino statuette di ogni tipologia da quelle in terracotta a quelle in legno, da quelle più piccole a quelle alte anche oltre i 30 centimetri senza dimenticare poi ovviamente le statuette con vestiti interamente realizzati a mano ma potranno osservare anche casette in sughero, in cartone, in legno, oggetti meccanici come i mulini a vento, le cascate d'acqua o i forni, le luci.
I bambini scopriranno poi quanto la cultura napoletana abbia avuto un'influenza molto speciale nella realizzazione dei presepi. Con il passare del tempo infatti i napoletani hanno deciso di realizzare anche delle statuine molto particolari da inserire nei presepi, statuine che niente hanno a che vedere con il Vangelo o con Gesù ma che hanno molto invece a che vedere con la vita di tutti i giorni. Ecco allora che nei presepi dei napoletani troviamo Pulcinella, i più importanti politici italiani oppure molti VIP, una tradizione davvero originale che non potrà non appassionare i bambini.
Un luogo magico insomma in cui portare i propri bambini affinché scoprano la tradizione del presepe, una passeggiata immersi nello spirito del Natale insieme a tutta la famiglia.

Altro su: "La via del presepe a Napoli"

Museo di paleontologia di Napoli
Visitate a Napoli il Museo di paleontologia: un'esperienza ricca di conoscenze e uno stimolo per la fantasia, anche per i più piccoli!
Dov'è Babbo Natale
E' la notte di Natale! Tutti i bambini restano alzati fino a mezzanotte e quando sentono i campanacci delle renne sanno che Babbo Natale è arrivato.
Napoli e la città sotterranea
A quaranta metri di profondità sotto le caratteristiche vie del centro storico di Napoli, c'è una città sotterranea da visitare, nata cinquemila anni fa.
Il piccolo aiutante di Babbo Natale
Possiamo incominciare a creare la magica atmosfera delle feste leggendo un libro o guardando insieme il cartone "Il Piccolo Aiutante di Babbo Natale".
Mostra del giocattolo e del collezionismo
Si svolge ad Ercolano, in provincia di Napoli, il 4 e 5 ottobre 2014, la mostra del giocattolo e del collezionismo.
Il piccolo Babbo Natale
Babbo Natale è un bambino come gli altri che vuole portare a termine il suo compito: dare tanti regali a tutti quanti! Ma quante difficoltà...