Saperne di più

i consigli degli esperti

I bambini di oggi non sono tutti uguali. Alcuni di loro amano seguire le mode del momento e ascoltare le ultime hit di grande successo che vengono giorno dopo giorno mandate in onda sulle migliori radio e amano imparare strumenti musicali moderni come la chitarra elettrica oppure la batteria, ma ci sono anche bambini che invece amano la musica classica, il pianoforte e il violino, e che conoscono già sin da piccoli i nomi dei grandi compositori più famosi della storia. Certo, si tratta di una fetta davvero molto piccola rispetto ai bambini che amano la modernità ma i bambini che amano la musica classica esistono ed è allora importante cercare di assecondare questa loro passione magari anche, perché no, creando una gita su misura per loro.
Se volete riuscire ad offrire una gita che i vostri bambini amanti della musica classica possano amare ma non potete in alcun modo recarvi all'estero in città ricche di questa cultura come Vienna o Praga non disperate perché una soluzione a portata di mano esiste. Stiamo parlando del piccolo paese di Ala situato sulle montagne del Trentino Alto Adige.

Museo del pianoforte antico

Tra le tranquille strade di questo piccolo e silenzioso paese è infatti possibile scovare il Museo del Pianoforte Antico. I bambini potranno immergersi nella storia del pianoforte a partire dalla fine dell'Ottocento sino ai nostri giorni e potranno osservare da vicino il modo in cui i pianoforte sono cambiati anche solo esteticamente nel corso degli anni. Potranno osservarne davvero molti esemplari tra cui ovviamente ve ne sono anche alcuni rari e davvero molto prestigiosi come i pianoforte di Beethoven, Schubert, Chopin, Liszt e ovviamente del grande Mozart che proprio nel palazzo in cui trova la sede il museo, il palazzo de' Pizzini von Hoechenbrunn, ha soggiornato durante alcune delle sue vacanze in Italia.

Il museo è davvero ben realizzato, un luogo in cui questi pianoforte hanno finalmente trovato la loro tranquillità e in cui anno dopo anno vengono costantemente restaurati in modo che possano conservarsi inalterati nel tempo.
Dopo la visita al museo fate una passeggiata ristoratrice nel centro del borgo insieme ai vostri bambini in modo da mostrare loro il paese in cui Mozart ha trascorso così tante giornate della sua vita e in cui molte altre personalità del mondo della musica classica ma anche del mondo di altre arti nonché della politica hanno più volte soggiornato. Lasciate che l'atmosfera barocca che si respira in queste strade faccia crescere la loro curiosità e faccia galoppare lontano la loro fantasia.

Ovviamente Ala è anche il punto di partenza ideale per molte gite naturalistiche alla scoperta della flora e della fauna tipiche di queste zone ma anche per giornate di neve con sci e slittini. Grazie ad un paese di questa tipologia potrete quindi creare una vacanza perfetta per i vostri bambini, una vacanza culturale ma anche divertente e sana.

Altro su: "Il museo del pianoforte antico ad Ala"

Dolomiti Paganella Family Festival
Dal 15 gennaio sino al 22 gennaio 2012, si svolge l'edizione invernale del Dolomiti Paganella Family Festival.
Storie PreiStoriche
Dal 26 luglio, in Trentino sono organizzate "Storie Preistoriche", laboratori dedicati all'archeologia formato famiglia.
Comano festival
Dal 20 al 26 giugno torna il Comano Junior d'Autore, il Festival di letteratura per l'infanzia alle Terme di Comano sulle Dolomiti del Brenta.
Mondotreno
Mondotreno, a Rablà, (Merano), avvicina i visitatori al fermodellismo e ai paesaggi in miniatura in maniera informativa e divertente al tempo stesso.
Museo Caproni di Trento
Il Museo Caproni di Trento, con un'originale struttura che riprende le linee di un hangar, espone la collezione di aerei e cimeli storici.
Villaggio delle Meraviglie di Pergine Valsugana
Trentino. Mercatino e magia del Natale nel Villaggio delle Meraviglie di Pergine Valsugana. Dal 12 novembre all'8 gennaio 2012.