Letture in famiglia

libri per e sui bambini

TITOLO: I Guardiani del Colosseo

AUTRICE:  Roberta Argenti

CASA EDITRICE: Thyrus
 

Il diavolo va a spasso con il vento per le strade di Roma e la passeggiata di uno studente distratto si trasforma in un’avventura. Un antico imperatore sfida gli dei con la sua opera grandiosa e un artista straordinario ci trascina al cospetto del gigante Golia.
La tranquilla visita di una scolaresca al museo viene sconvolta dal frammento capriccioso di un’antica scultura, mentre il gioco di tre ragazzini in una piazza di periferia si fa messaggio in codice per creature extraterrestri.
Sotto i piedi dei passanti si spalanca un mondo popolato di esseri terribili; i Guardiani del Colosseo, nel silenzio di una lontana notte stellata, ci riconsegnano la meraviglia della città eterna.
Nove racconti fantastici elaborano in modo inconsueto aspetti più o meno noti dell’arte, della tradizione, della storia di Roma.  

Altro su: "I guardiani del Colosseo"

Fiabe lunghe un sorriso
Si può sognare ad occhi aperti, divertirsi ed emeozionarsi in un lasso di tempo breve come un sorriso? Scopritelo con questa raccolta di divertentissime fiabe.
La città dei bambini. Un modo nuovo di pensare la città
La rivoluzione proposta in questo libro è ripensare alle nostre città a partire dai bambini.
Il piccolo Babbo Natale
Babbo Natale è un bambino come gli altri che vuole portare a termine il suo compito: dare tanti regali a tutti quanti! Ma quante difficoltà...
Storia di una matita
"Storia di una matita" è la storia di Lapo che si è appena trasferito in una grande città per realizzare il suo sogno: diventare illustratore.
Storia dell'immondizia. Dagli avanzi di mammut alla plastica riciclabile
Maurice è in compagnia del suo fido segugio Rudy, noto per il suo naso sopraffino in grado di scovare puzze antiche e moderne.
La fisica delle ragazze. La scienza in discoteca, al supermercato e allo specchio
"La fisica delle ragazze. La scienza in discoteca, al supermercato e allo specchio" è un libro che parla di fisica alle ragazze senza annoiarle!