Libri e riviste

per bambini

TITOLO: Favole del sorriso

AUTORE: Gianni Rodari

CASA EDITRICE: Editori Riuniti (Collana Enciclopedia della favola)

TEMI CHIAVE: Favole per bambini

ETA’ DI RIFERIMENTO: 6 anni

La favola è da sempre il genere più amato dai bambini, capace, anche in età adulta, di riportare alla memoria momenti di assoluta felicità, quando un racconto del papà, della mamma o dei nonni diventava fonte di mistero e d’immaginazione.
Chi non ha vissuto da bambino nei panni di un personaggio evocato dalla carica narrativa di una favola, raccontata magari per conciliare un dolce sonno?
Chi non ha tratto dal racconto semplice, dove i giusti alla fine trionfano sempre e i cattivi vengono puniti, un senso di appagamento e di sicurezza?
Tutto ciò è ben chiaro a Gianni Rodari, uno dei massimi scrittori per ragazzi del nostro secolo, che da sempre ha dato alle favole per bambini un posto fondamentale nella sua produzione. “Favole del sorriso”, illustrato da Maria Sole Macchia, contiene quindici favole, fra cui “La principessa Dragone”, “La forza dell’amicizia”,”La volpe e il lupo vanno a prender pesci”, “Il ponte di cristallo”, “L’uccellino dal becco d’oro”, “La tigre, il gatto e la forza dell’uomo”, solo per citarne alcune.
In tutte vengono esaltati i valori dell’amicizia e della lealtà, in un mondo in cui gli animali incarnano pregi e difetti umani dai quali i più piccoli possono trarre facili insegnamenti.
 

Altro su: "Favole del sorriso"

Il calcio con le dita
Nel libro oltre a 14 tappi calciatori e a 1 tappo pallone, troverai nella busta allegata in fondo al libro un campo già pronto per iniziare a giocare subito.
Il fantasma del tempo
"Il fantasma del tempo" è il terzo libro di una trilogia che vede i due protagonisti cercare di risolvere un grosso guaio creato dalla macchina del tempo.
Favole della fantasia
Il libro è curato da Gianni Rodari, uno dei massimi scrittori per ragazzi del nostro secolo, e illustrato da Roberta Angaramo.
Dewey - C'è un gatto in biblioteca!
Il gatto della biblioteca di Spencer Vicki Myron torna a narrare le gesta del micio che ha commosso il mondo intero con la sua storia.
L'uomo che piantava gli alberi
Il protagonista del racconto è un vecchio contadino che, rimasto solo dopo la morte della moglie e del figlio, decide di iniziare una silenziosa impresa.
Chiama il diritto, risponde il dovere
Giocare con le parole e capire che violare un diritto vuol dire provocare una ferita in un'altra persona.