ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

    Libri e riviste

    per bambini

    Filastrocche lunghe e corte

    La Befana è una vecchietta che porta doni ai bambini la notte tra il 5 e il 6 gennaio. Le sue origini sono frutto di credenze popolari e antiche tradizioni cristiane.

    a cura della redazione di MAMMAePAPA'.it

    TITOLO: Filastrocche lunghe e corte

    AUTORE: Gianni Rodari

    CASA EDITRICE: Einaudi

    TEMI CHIAVE: Filastrocche per bambini, anche sulla Befana

    ETA’ DI RIFERIMENTO: dai 4 anni

    Questo libro è il primo grande successo di Gianni Rodari, stupendo autore che ha dedicato la sua arte e la sua vita ad esplorare l’universo magico delle favole, dei racconti,delle poesie e delle filastrocche per bambini. All’interno dell’opera, anche la cara e straordinaria vecchina che ha sulle spalle secoli di storia e tradizione.
    La Befana, infatti, porta i doni in ricordo di quelli offerti al Bambino Gesù dai Re Magi. La sua rappresentazione è ormai la stessa da tempo quasi infinito: un gonnellone scuro ed ampio, un grembiule con le tasche, uno scialle, un fazzoletto o un cappellaccio in testa, un paio di ciabatte consunte, il tutto assortito da coloratissime toppe.

    La filastrocca a lei dedicata descrive bene il suo abbigliamento:
    "La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte col cappello alla romana viva viva la Befana!"
    La notte tra il 5 ed il 6 gennaio, a cavalcioni di una scopa, passa sopra i tetti delle case e, calandosi dai camini, distribuisce nelle calze lasciate appese dai bambini, giocattoli, cioccolatini e caramelle.
    Non mancano comunque carbone e cenere per chi ha fatto troppi capricci durante l'anno.
    E' tradizione lasciare alla Befana un piattino con un mandarino o un'arancia con un bicchiere di vino in modo che si possa rifocillare.
    Il mattino successivo, insieme ai regali, i bambini troveranno il pasto consumato e l'impronta della mano della Befana sulla cenere sparsa nel piatto.

    2/1/2013

    2/1/2013

    X

    Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

    Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
    Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

    Tutti gli ultimi commenti

    Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

    Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

    Questo � il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, arricchisci la pagina con la tua storia e il tuo giudizio.

    Questo articolo ti è stato utile?

    Iscriviti gratis alla nostra newsletter LIBRI&CO: Riceverei informazioni utili sull'intrattenimento per tuo figlio e per la tua famiglia. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

    Altro su: "Filastrocche lunghe e corte"

    Avvincenti avventure da... prendere al volo. Storie d'amicizia fra due piccole mosche
    Le due protagoniste Tze e Tzi, spinte dal desiderio di uscire dalla vita monotona di campagna, decidono e trovano il modo di andare in città.
    Le favole del lupo e della volpe
    Gli animali parlanti ci raccontano storie che sono parte del nostro vivere quotidiano e, a saper ascoltare la loro voce, c'è sempre qualcosa da imparare.
    I guardiani del Colosseo
    Una raccolta di racconti fantastici che prendono spunto dall'arte e dalla storia di Roma.
    Come fu che Babbo Natale sposò la Befana
    "Perché se Babbo Natale esiste nessuno l'ha mai visto?" Inizia così il racconto di Vitali.
    Il fantasma del tempo
    "Il fantasma del tempo" è il terzo libro di una trilogia che vede i due protagonisti cercare di risolvere un grosso guaio creato dalla macchina del tempo.
    Coloro ABC
    Coloriamo, inventiamo, troviamo problemi e soluzioni: spazio all'arte e alla creatività con il libro "Coloro... ABC".

    E' un progetto

    libri, libri per bambini

    Zoom caratteri   A   |   A   |   A

    Ultimi articoli in pubblicazione

    Aiutami a capirlo. L'incontro tra il medico, il genitore e il bambino
    Il libro "Aiutami a capirlo" spiega come si determina il rapporto tra pediatra, genitori e bambino.
    Nel mio paese è successo un fatto strano
    Nel mio paese è successo un fatto strano è nuovo romanzo di Andrea Vitali, uno degli autori italiani più amati dal pubblico.
    Olga di carta. Il viaggio straordinario
    Olga di carta. Il viaggio straordinario, scritto dall'autrice di Fairy Oak, è un nuovo mondo fantastico dove tutto può accadere.
    Diabolik: la mostra Il passato, il presente, il futuro
    Fino al 18 settembre, presso il WoW Spazio Fumetto di Milano, avrà luogo Diabolik: La mostra Il passato, il presente, il futuro.