ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

    Libri e riviste

    per bambini

    Pasticcio di fata

    "Pasticcio di fata" è un semplice racconto che nasconde tanti validi motivi per donare il libricino a un piccolo lettore che tra una filastrocca e l'altra avrà modo di arricchire il suo mondo.

    a cura di: Prof.ssa Lucia Varrasi

    AUTORE: Maria Pia Latorre- Paola Sentini

    CASA EDITRICE: FASI DI LUNA (Collana Aquiloni)

    TEMI CHIAVE: Fiaba in versi

    ETA‘ DI RIFERIMENTO: Dai 4 anni

    Paola Santini e Maria Pia Latorre invitano tutti i più piccini (ma anche gli adulti, perché no!) a "pasticciare" nella cucina della fata Cucinì, una fata innamorata di un mago raffreddato che ama cucinare ma anche parlare e conoscere.
    Nella vita indaffarata della nostra piccola fata, tutta ricette e fornelli, irrompe l'amore. La casa dell'intraprendente Cucinì e del suo adorato mago si trasforma così in una fornace turbolenta e affollata. I due insieme fanno scintille e, dagli spaventosi pasticci, nascerà qualcosa di straordinario!
    È sempre così, sbagliando s'impara, anzi sbagliando s'impa...sta! L'amalgama culinario si fa metafora di un impasto multietnico in cui immergersi per gustare una vita più profumata. Questa golosa storia è raccontata interamente in versi e condita da succulente pagine di giochi. 
    Così i bambini, grazie a questa fiaba in versi che tanto ricorda il grande maestro Rodari, impareranno a conoscere i colori , i sapori e a giocare con le parole, ma impareranno anche che con la cucina si possono fare nuove amicizie con persone che apparentemente sono diverse da noi grazie a ricette nuove come il tiramisushi o il couscousalame.
    Un semplice racconto che però nasconde tanti validi motivi per donare il libricino a un piccolo lettore che tra una filastrocca e l'altra avrà modo di arricchire il suo mondo .
    E dal libro è nata una divertente iniziativa: un pomeriggio all'insegna della magia e del gioco il 14 aprile di quest’anno presso la   ludoteca MaLudo di Carbonara (Bari). Protagonista indiscussa la fata Cucinì, il personaggio nato dalla penna di Maria Pia Latorre e Paola Santini. 
    Una bella festa con tante mamme e bambini, ma soprattutto un vero e proprio viaggio nella fantasia che ha affascinato e catturato i più piccini con il racconto delle avventure della 'maga pasticciona' fatto in maniera originale e coinvolgente dalle due autrici.
    Perché non ripetere l’esperienza?

     

    8/11/2012

    8/11/2012

    X

    Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

    Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
    Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

    Tutti gli ultimi commenti

    Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

    Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

    Questo � il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, arricchisci la pagina con la tua storia e il tuo giudizio.

    Questo articolo ti è stato utile?

    Iscriviti gratis alla nostra newsletter LIBRI&CO: Riceverei informazioni utili sull'intrattenimento per tuo figlio e per la tua famiglia. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

    Altro su: "Pasticcio di fata"

    Il gufo che aveva paura del buio
    "Il gufo che aveva paura del buio" narra la storia di Plop, un gufetto che, contrariamente alla sua natura, ha paura del buio.
    La nascita di Arlecchino
    Da dove viene Arlecchino? Perché cammina in modo strano e tiene un cappello in testa? In questo libro di Roberto Piumini troviamo tutte le risposte.
    Passatempi e giochi di Carnevale
    Ecco davvero un modo divertente per trascorrere questo periodo dell'anno così tanto amato e atteso dai piccini!
    Il mio più grande desiderio per Natale!
    Il più grande dono che possiedono i bambini è pensare che i desideri si avverano sempre... e qualche volta succede!
    Tobia. Gli occhi di Elisha
    Tobia è un piccolo personaggio di un millimetro e mezzo. Vive in un mondo in cui tutti sono alti un millimetro e mezzo, appena visibili ad occhio nudo.
    Nina e Nello e la natura
    Scopri la natura con Nina e Nello, due simpatici bambini nati dalla penna di Laura Novello e illustrati da Matteo Gaule.

    E' un progetto

    libri, libri per bambini

    Zoom caratteri   A   |   A   |   A

    Ultimi articoli in pubblicazione

    Aiutami a capirlo. L'incontro tra il medico, il genitore e il bambino
    Il libro "Aiutami a capirlo" spiega come si determina il rapporto tra pediatra, genitori e bambino.
    Nel mio paese è successo un fatto strano
    Nel mio paese è successo un fatto strano è nuovo romanzo di Andrea Vitali, uno degli autori italiani più amati dal pubblico.
    Olga di carta. Il viaggio straordinario
    Olga di carta. Il viaggio straordinario, scritto dall'autrice di Fairy Oak, è un nuovo mondo fantastico dove tutto può accadere.
    Diabolik: la mostra Il passato, il presente, il futuro
    Fino al 18 settembre, presso il WoW Spazio Fumetto di Milano, avrà luogo Diabolik: La mostra Il passato, il presente, il futuro.