ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

    Libri e riviste

    per bambini

    L'isola del tesoro

    Tutto il romanzo ruota intorno ad un'isola che nasconde un preziosissimo tesoro... ma esiste o no?

    a cura della redazione di MAMMAePAPA'.it

    TITOLO: L’isola del tesoro

    AUTORE: Robert Stevenson

    CASA EDITRICE: Giunti Editore

    TEMI CHIAVE: Romanzo d’avventura

    ETA’ DI RIFERIMENTO: Adolescenza

    Questo libro è un classico della narrativa per ragazzi che ripropone il viaggio come forma di ricerca: un viaggio in un luogo strano e pericoloso ( l’Oceano e il Mar dei Caraibi) alla ricerca di qualcosa di prezioso, durante il quale l'eroe s’imbatte in aiutanti (a partire da Billy Bones, poi Ben Gunn e altri), "guardiani della soglia" che rappresentano le prove che l’eroe deve superare con l'intelligenza e la forza, o altre prove della sua "crescita" (per esempio l'amico/nemico Long John Silver). Jim scopre tra le carte di un pirata la mappa di un’isola dove sembra sia sepolto un tesoro. I suoi genitori, insieme ad un medico e ad un nobile, organizzano una spedizione, arruolando ingenuamente dei pirati, che prendono il comando della goletta.
    Tutto il romanzo si muove drammaticamente e comicamente intorno all’isola che nasconde il tesoro… ma esiste o no?

    Il romanzo può anche essere interpretato come un'allegoria morale, in cui si insegna come la bramosia e l’avidità non portino che alla frustrazione.
    In questo senso l'immagine più intensa è quella dei pirati, che la mappa conduce a una fossa vuota che può essere letta proprio come simbolo della futilità della loro ricerca. Ben Gunn, che per alcuni mesi ha posseduto il tesoro, è quasi impazzito. Jim stesso, una volta portata a termine la sua ricerca, appare poco interessato al valore del tesoro, e appare, in una delle immagini finali, concentrato sullo studio delle nazionalità del conio delle monete, come a enfatizzare il distacco dai beni materiali che rappresenta il vero tesoro a cui il suo percorso l'ha condotto.
     

    19/1/2012

    19/1/2012

    X

    Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

    Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
    Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

    Tutti gli ultimi commenti

    Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

    Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

    Questo � il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, arricchisci la pagina con la tua storia e il tuo giudizio.

    Questo articolo ti è stato utile?

    Iscriviti gratis alla nostra newsletter LIBRI&CO: Riceverei informazioni utili sull'intrattenimento per tuo figlio e per la tua famiglia. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

    Altro su: "L'isola del tesoro"

    Il grillo parlante e lo strano alfabeto degli animali
    "Il grillo parlante e lo strano alfabeto degli animali" è destinato ai bambini della scuola dell'infanzia.
    La storia dei filosofi antichi spiegata ai ragazzi
    "La storia dei filosofi antichi spiegata ai ragazzi" è un libro che spiega in modo semplice la storia dei filosofi antichi.
    La porta della felicità
    I Musei Mazzucchelli di Brescia presentano dall'8 al 14 novembre "La porta della felicità 2010" - Festival del libro per ragazzi.
    C'era un librino piccino piccino picciò
    Per i più piccoli "C'era un librino piccino piccino picciò" narra delle brevi storie con delle deliziose immagini.
    Il lago dei quattro vulcani
    Sono arrivate le Vanity Vestals: cinque ragazzine alla conquista del mondo! Una nuova serie alla scoperta della magia dei cinque continenti.
    Non sono scarabocchi. Come interpretare i disegni dei bambini.
    Per i bambini il disegno è un modo spontaneo di esprimere se stessi: i segni lasciati dalla matita sul foglio mostrano aspetti del carattere dei piccoli.

    E' un progetto

    libri, libri per bambini

    Zoom caratteri   A   |   A   |   A

    Ultimi articoli in pubblicazione

    Aiutami a capirlo. L'incontro tra il medico, il genitore e il bambino
    Il libro "Aiutami a capirlo" spiega come si determina il rapporto tra pediatra, genitori e bambino.
    Nel mio paese è successo un fatto strano
    Nel mio paese è successo un fatto strano è nuovo romanzo di Andrea Vitali, uno degli autori italiani più amati dal pubblico.
    Olga di carta. Il viaggio straordinario
    Olga di carta. Il viaggio straordinario, scritto dall'autrice di Fairy Oak, è un nuovo mondo fantastico dove tutto può accadere.
    Diabolik: la mostra Il passato, il presente, il futuro
    Fino al 18 settembre, presso il WoW Spazio Fumetto di Milano, avrà luogo Diabolik: La mostra Il passato, il presente, il futuro.