ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

    Libri e riviste

    per bambini

    Filastrocche lunghe e corte

    La Befana è nel nostro immaginario una vecchietta che porta doni ai bambini la notte tra il 5 e il 6 gennaio. Le sue origini sono frutto di credenze popolari e antiche tradizioni cristiane.

    a cura della redazione di MAMMAePAPA'.it

    TITOLO: Filastrocche lunghe e corte

    AUTORE: Gianni Rodari

    CASA EDITRICE: Einaudi

    TEMI CHIAVE: Filastrocche per bambini, anche sulla Befana

    ETA’ DI RIFERIMENTO: dai 4 anni

    Questo libro è il primo grande successo di Gianni Rodari, stupendo autore che ha dedicato la sua arte e la sua vita ad esplorare l’universo magico delle favole, dei racconti,delle poesie e delle filastrocche per bambini. All’interno dell’opera, anche la cara e straordinaria vecchina che ha sulle spalle secoli di storia e tradizione.
    La Befana, infatti, porta i doni in ricordo di quelli offerti al Bambino Gesù dai Re Magi. La sua rappresentazione è ormai la stessa da tempo quasi infinito: un gonnellone scuro ed ampio, un grembiule con le tasche, uno scialle, un fazzoletto o un cappellaccio in testa, un paio di ciabatte consunte, il tutto assortito da coloratissime toppe.

    La filastrocca a lei dedicata descrive bene il suo abbigliamento:
    "La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte col cappello alla romana viva viva la Befana!"

    La notte tra il 5 ed il 6 gennaio, a cavalcioni di una scopa, passa sopra i tetti delle case e, calandosi dai camini, distribuisce nelle calze lasciate appese dai bambini, giocattoli, cioccolatini e caramelle.
    Non mancano comunque carbone e cenere per chi ha fatto troppi capricci durante l'anno.
    E' tradizione lasciare alla Befana un piattino con un mandarino o un'arancia con un bicchiere di vino in modo che si possa rifocillare. Il mattino successivo, insieme ai regali, i bambini troveranno il pasto consumato e l'impronta della mano della Befana sulla cenere sparsa nel piatto.

    22/12/2011

    22/12/2011

    X

    Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

    Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
    Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

    Tutti gli ultimi commenti

    Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

    Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

    Questo � il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, arricchisci la pagina con la tua storia e il tuo giudizio.

    Questo articolo ti è stato utile?

    Iscriviti gratis alla nostra newsletter LIBRI&CO: Riceverei informazioni utili sull'intrattenimento per tuo figlio e per la tua famiglia. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

    Altro su: "Filastrocche lunghe e corte"

    Le avventure di Huckleberry Finn
    E' necessario che le storie abbiano una trama? E che abbiano una morale e uno scopo? Se pensate di si non leggete le avventure di Huckleberry Finn.
    Cibo per la mente 3
    Giochi di enigmistica, parole manipolate, gozzoviglie ludico-letterarie... ma senza paura d'indigestione.
    Biancaneve deve morire
    Un giallo che lascia con il fiato sospeso: un'inchiesta piena d'incongruenze, un passato che qualcuno vuole seppellire e due giovani alla ricerca della verità.
    Le mamme non mettono mai i tacchi. Antiguida al mestiere di mamma
    Un libro più efficace di un antidepressivo, più utile dell'ennesima tutina di ciniglia e soprattutto dei tanti manuali per trasformarsi nelle Madri Del Secolo.
    Natalidea a Genova
    Nel Villaggio Natalidea di Genova i bambini che potranno scrivere la loro letterina a Babbo Natale e prendere parte a spettacoli e laboratori.
    Un cane in viaggio
    "Un cane in viaggio" è la storia di un cane che viaggiando, scopre il senso della vita mentre un poeta lo cerca nelle persone di città anonime e distratte.

    E' un progetto

    libri, libri per bambini

    Zoom caratteri   A   |   A   |   A

    Ultimi articoli in pubblicazione

    Aiutami a capirlo. L'incontro tra il medico, il genitore e il bambino
    Il libro "Aiutami a capirlo" spiega come si determina il rapporto tra pediatra, genitori e bambino.
    Nel mio paese è successo un fatto strano
    Nel mio paese è successo un fatto strano è nuovo romanzo di Andrea Vitali, uno degli autori italiani più amati dal pubblico.
    Olga di carta. Il viaggio straordinario
    Olga di carta. Il viaggio straordinario, scritto dall'autrice di Fairy Oak, è un nuovo mondo fantastico dove tutto può accadere.
    Diabolik: la mostra Il passato, il presente, il futuro
    Fino al 18 settembre, presso il WoW Spazio Fumetto di Milano, avrà luogo Diabolik: La mostra Il passato, il presente, il futuro.