ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

    News

    sul gioco

    I giocattoli del futuro

    A Todi, fino al 9 gennaio, sarà possibile visitare la mostra "I giocattoli del futuro".

    a cura della redazione di MAMMAePAPA'.it

    Oltre 150 tra robot, macchinine, navicelle spaziali e armi futuristiche è il patrimonio di giocattoli d’epoca messo a disposizione per le scuole e per tutti i curiosi e nostalgici del passato in occasione della mostra “I giocattoli del futuro”, allestita nella sala dell’Ardengo del Comune di Todi e realizzata in collaborazione con l’associazione culturale Museo del gioco e del giocattolo di Ripa ed in programma fino al 9 gennaio. “I giocattoli del futuro” non come anticipazione sui giochi che verranno, dunque, ma come un percorso storico attraverso i giocattoli che dagli anni ‘50 raccontavano del futuro, alludendo ad un 2000 lontano.
    L’allestimento della mostra è stato realizzato infatti dall’architetto e presidente dell’associazione Museo del gioco e del giocattolo, Luciano Zeetti, che ha ricreato un percorso che parte dagli anni Cinquanta, quando i giochi erano realizzati in ferro, fino ai giocattoli degli anni Novanta, dominati dall’uso della plastica. Oltre alla differenza in termini di materiali, la mostra aiuta a scoprire come nel corso degli anni i giocattoli abbiano sempre rispecchiato il periodo storico di riferimento, mutuando forme e creazioni dalle pagine della letteratura, della fumettistica e dei giornali. Nelle vetrine espositive della mostra, infatti, ogni giocattolo è accompagnato da una copia de “La domenica del corriere”, in cui fantastiche vicende di esseri provenienti dallo spazio venivano raccontate con disegni che entravano a far parte dell’immaginario popolare.
    È possibile visitare la mostra nella sala dell’Ardengo, nel Comune di Todi, tutti i giorni, compresi i festivi, dalle 10.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.30.

     

    22/12/2010

    22/12/2010

    X

    Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

    Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
    Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

    Tutti gli ultimi commenti

    Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

    Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

    Questo � il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, arricchisci la pagina con la tua storia e il tuo giudizio.

    Questo articolo ti è stato utile?

    Iscriviti gratis alla nostra newsletter LIBRI&CO: Riceverei informazioni utili sull'intrattenimento per tuo figlio e per la tua famiglia. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

    Altro su: "I giocattoli del futuro"

    Il Paese dei balocchi, della fiaba, della fantasia a Collodi
    Nel paesino di Pinocchio, Collodi, dal 24 al 28 agosto 2011 il Paese dei balocchi, della fiaba, della fantasia.

    E' un progetto

    Libri&co, gioco giocattoli,giochi per bambini, videogiochi, videogames

    Zoom caratteri   A   |   A   |   A

    Ultimi articoli in pubblicazione

    Aiutami a capirlo. L'incontro tra il medico, il genitore e il bambino
    Il libro "Aiutami a capirlo" spiega come si determina il rapporto tra pediatra, genitori e bambino.
    Nel mio paese è successo un fatto strano
    Nel mio paese è successo un fatto strano è nuovo romanzo di Andrea Vitali, uno degli autori italiani più amati dal pubblico.
    Olga di carta. Il viaggio straordinario
    Olga di carta. Il viaggio straordinario, scritto dall'autrice di Fairy Oak, è un nuovo mondo fantastico dove tutto può accadere.
    Diabolik: la mostra Il passato, il presente, il futuro
    Fino al 18 settembre, presso il WoW Spazio Fumetto di Milano, avrà luogo Diabolik: La mostra Il passato, il presente, il futuro.