ICP

l'informazione
dalla parte dei bambini

MAMMAePAPA' MAMMAePAPA' MammeBio Mammebio BABYCHEF Babychef BIMBINVIAGGIO Bimbinviaggio LIBRIandCO Libri&Co PEDIATRIA ON LINE Pediatria On Line
Loading
X

Avviso cookies

Questo sito web utilizza cookie tecnici al fine di rendere più efficace la navigazione. Alla pagina "Policy dei cookies" trovi l'informativa e le istruzioni per gestire le impostazioni del browser.
Proseguendo nella navigazione dichiari di accettare la nostra policy dei cookies.

    Libri e riviste

    per bambini

    Il giro del mondo in 80 giorni

    Il giro del mondo in 80 giorni è un classico per la letteratura dei ragazzi, un'opera senza tempo che affascina i giovani lettori alla scoperta di nuovi mondi da esplorare.

    a cura di: Prof.ssa Lucia Varrasi

    TITOLO: Il giro del mondo in 80 giorni

    AUTORE: Jules Verne

    CASA EDITRICE: Il Delfino (Biblioteca Ragazzi)

    TEMI CHIAVE: avventura

    ETA’ DI RIFERIMENTO: dagli 8 anni

    “Il giro del mondo in 80 giorni” è uno dei classici della letteratura per ragazzi. Scritto da Jules Verne nel 1873, narra le vicende di Phileas Fogg e del suo cameriere e compagno di viaggio francese Passepartout, intenti a circumnavigare il mondo in 80 giorni. La ricompensa per la loro audacia è la vincita di 20.000 sterline, frutto di una scommessa tra Phileas Fogg e i suoi amici del Reform Club. 
    Phileas Fogg è un uomo ricco, riservato e con rigide abitudini. Non è sposato e i suoi rapporti umani sono molto ristretti: comprendono esclusivamente i compagni del Reform Club.
    Apparentemente rigido ed insensibile, il protagonista della storia nel corso del viaggio stringe una profonda amicizia con il suo cameriere Passepartout, che lo porterà a rischiare di perdere la sua scommessa e metà del suo patrimonio, pur di salvargli la vita.
    Durante il viaggio, poi, i due amici salveranno da morte certa anche Mrs. Auda, una giovane ragazza alla quale, alla fine, Phileas dichiarerà il suo amore.

    Il viaggio, apparentemente tranquillo e senza particolari problemi, si rivela particolarmente avventuroso e ricco di imprevisti e colpi di scena.
    Phileas e Passepartout attraverseranno interi continenti e solcheranno le acque di interminabili oceani ma proprio quando il viaggio pare giunto quasi al termine e i due viaggiatori assaporano già il gusto della vittoria, la fortuna sembra voltar loro le spalle.
    Ad ogni modo, Phileas, alla fine del viaggio, è comunque un uomo ricco: nonostante abbia quasi dilapidato il suo patrimonio, ha trovato Mrs. Auda, l’amore della sua vita e Passepartout, un vero amico.

    Come gli altri racconti di Jules Verne, anche “Il giro del mondo in 80 giorni” è un libro senza tempo e sempre di moda. È particolarmente adatto a bambini e ragazzi perché stimola la fantasia e appassiona alla lettura.

    27/12/2011

    27/12/2011

    X

    Sai che puoi avere tutti i giorni un consiglio del Pediatra? Iscriviti gratis alle nostre Newsletter!

    Tutti i giorni le Pillole di Pediatria, un consiglio del Pediatra sulla salute del tuo bambino, su misura per la sua età. E se sei in attesa, 9mesi è la newsletter che ti accompagnerà per tutta la gravidanza, settimana dopo settimana.
    Scrivi qui sotto la tua email e clicca su OK!

    Tutti gli ultimi commenti

    Ti interessano i commenti dei lettori ad altri articoli? Trovi i più recenti alla pagina BLOG

    Scrivi anche tu un commento a questa pagina:

    Questo � il tuo spazio: SCRIVI QUI il tuo commento, arricchisci la pagina con la tua storia e il tuo giudizio.

    Questo articolo ti è stato utile?

    Iscriviti gratis alla nostra newsletter LIBRI&CO: Riceverei informazioni utili sull'intrattenimento per tuo figlio e per la tua famiglia. E sarai aggiornata su tutti gli articoli in pubblicazione su MAMMAePAPA'. Iscriviti ora gratis!

    Altro su: "Il giro del mondo in 80 giorni"

    Ridi ridi. Filastrocche di parole difficili
    Quante parole difficili, strane, che si confondo e s'ingarbugliano. Ma basta farle giocare in tante filastrocche per capire che non sono poi così difficili.
    Piccole donne
    Il romanzo "Piccole donne" di Louisa May Alcott è considerato tra i capolavori della letteratura per l'infanzia.
    Anche i Pink Floyd possono sbagliare
    Una storia segnata dallo scontro reale con la società, da una concretizzazione di pulsioni violente finora solo immaginate dallo stesso protagonista, Lorenzo.
    Un asino a strisce. La storia di un'amicizia più forte della guerra
    "Un asino a strisce" è l'avventura del piccolo Talal e della sua zebra Aidh, la storia esemplare di un’amicizia profonda.
    Giornata Regionale della Lettura
    Il 30 e 31 ottobre 2010 appuntamento con la prima Giornata Regionale della Lettura del Lazio.
    L'oceano è la nostra casa
    L'oceano è la casa delle tartarughe, dei cavallucci marini, dei pesci dai mille colori... ma è anche la casa dei bambini.

    E' un progetto

    libri, libri per bambini

    Zoom caratteri   A   |   A   |   A

    Ultimi articoli in pubblicazione

    Aiutami a capirlo. L'incontro tra il medico, il genitore e il bambino
    Il libro "Aiutami a capirlo" spiega come si determina il rapporto tra pediatra, genitori e bambino.
    Nel mio paese è successo un fatto strano
    Nel mio paese è successo un fatto strano è nuovo romanzo di Andrea Vitali, uno degli autori italiani più amati dal pubblico.
    Olga di carta. Il viaggio straordinario
    Olga di carta. Il viaggio straordinario, scritto dall'autrice di Fairy Oak, è un nuovo mondo fantastico dove tutto può accadere.
    Diabolik: la mostra Il passato, il presente, il futuro
    Fino al 18 settembre, presso il WoW Spazio Fumetto di Milano, avrà luogo Diabolik: La mostra Il passato, il presente, il futuro.